ALKEMIA QUARTET

L’idea di costituire un quartetto non classico arriva alla fine del 2014, Marcello De Francesco la condivide con Alfonso Mastrapasqua e nel 2015 quell’idea prende corpo grazie all’adesione al progetto di Leo Gadaleta e Giovanni Astorino. L’immediata intesa creatasi tra i musicisti e la conseguente fusione delle loro diversissime ed eclettiche esperienze musicali (dalla classica al jazz, dalle colonne sonore al pop, dal blues al rock) ha fatto sì che il nome Alkemia fosse quello più appropriato per esprimere l’anima di questo quartetto d’archi. A maggio del 2016 i primi concerti con la partecipazione di Jeremy Cohen (Quartet San Francisco) quale guest star, il quale esprimerà in seguito di voler registrare un cd con il gruppo, la collaborazione con il pianista e arrangiatore Vince Tempera e la collaborazione nell’ultimo disco del cantante Caparezza. Attualmente l’Alkemia Quartet ha terminato un lavoro discografico in linea con le sue prerogative estetiche: l’integrale delle musiche per quartetto d’archi di Giovanni Sollima, in uscita nel 2018 L’Alkemia Quartet è quindi lieto di offrirvi l’opportunità di un concerto fuori dagli schemi, dalla musica scritta di Giovanni Sollima all’arrangiamento di Leo Gadaleta di Blue in Green di Miles Davis, dalle reinterpretazioni di David Balakrishnan e D. Sidemberg (Turtle Island Quartet), fino a composizioni inedite dedicate al quartetto e composizioni originali, in un crescendo di follia improvvisativa e di energia travolgenti.


MARCELLO DE FRANCESCO
Marcello De Francesco – diplomato e perfezionato in Violino e laureato anche in Musicoterapia, Didattica della Musica, Discipline Musicali e Musica Elettronica, inizia la carriera violinistica in diverse formazioni orchestrali con direttori e solisti di fama. Oltre a partecipazioni in trasmissioni Rai e tournée all'estero, vanta collaborazioni pop con artisti come Valerio Zelli, Eugenio Bennato, Antonella Ruggiero, Amy Stewart, Renato Zero e Dody Battaglia. Si avvicina al Jazz, nel 2015 è selezionato dal Berklee College Music per l’Umbria Jazz Festival e nello stesso anno partecipa, in duo con Vince Tempera al pianoforte, ad un tour in Germania. Nel 2016 partecipa ad un corso della CMDL di Parigi con Didier Lockwood. Nel 2017 è violinista ospite del Tour nel Sud Italia e in Germania del Quartet San Francisco, quartetto californiano con 7 nomination ai Grammy Awards.


LEO GADALETA
Pantaleo Gadaleta, Diplomato in Violino e laureato in Composizione e Didattica della Musica, consegue il diploma Jazz e si specializza ai corsi della Berklee School - Umbria Jazz. E' stato Violinista dell'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari e di quella del Teatro Petruzzelli. La sua eclettica formazione musicale gli ha permesso di collaborare alla realizzazione di numerose colonne sonore e sonorizzazioni dal vivo. E' componente dei Chiaroscuro, gruppo musicale con il quale ha realizzato due album recensiti come tra i più interessanti della nuova musica d'autore.


ALFONSO MASTRAPASQUA
diplomato in Violino, Viola, Didattica e Composizione, ha lavorato per 15 anni come Camerista e Professore delle Orchestre dell’Opera di Roma, del Regio di Parma, Regionale Toscana, del Teatro alla Scala. Diventa titolare dei primi violini presso la Sinfonica Nazionale della Rai di Torino, con la quale partecipa a diverse tournèe e realizza concerti di rilievo, anche in diretta tv con Morricone (con il quale ha registrato anche colonne sonore).
Come violista, è stato anche membro del Phonia Quartet (RAI) e ha avviato un percorso artistico extra classico che l’ha visto partecipare al Talos Festival di Ruvo – edizione 2015.


GIOVANNI ASTORINO
Laureato in Violoncello e in Didattica della musica, frequenta il Master Musica d’oggi e il corso di alto perfezionamento di Giovanni Sollima. Solista con l’orchestra del Conservatorio Piccinni di Bari, è vincitore di concorsi internazionali di musica da camera ed è risultato idoneo al concorso per l’Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari. Dal 2001 è violoncellista, bassista e direttore d’orchestra per il cantautore Caparezza, con il quale ha partecipato a circa 500 concerti ad oggi). Dal 2001 è direttore musicale ed arrangiatore nella compagnia di musical pugliese Tin Pan Alley.