Ulrich Windfuhr, direttore

Ulrich Windfuhr, nato a Heidelberg ha studiato direzione d’orchestra a Colonia, Vienna e Siena e ha seguito numerose masterclass sotto la guida di Franco Ferrara, Carlo Maria Giulini, Gennadi Roshdestvensky e Leonard Bernstein. Nel 1985 è stato premiato al Concorso Internazionale di Direzione d’Orchestra “Vittorio Gui” e nel 1986 al Concorso Janos Ferencic di Budapest. Pianista e Accompagnatore presso il Teatro di Dortmund, nel 1990 è stato nominato Kapellmeister allo Staatstheater di Norimberga e nel 1993 allo Staatstheater di Hannover. Fra il 1998 e il 2003 è stato Direttore Musicale Generale a Kiel, ricevendo l’attenzione internazionale per le produzioni “Die schweigsame Frau” e “Die Liebe der Danae” di Richard Strauss, per il ciclo delle opere di Franz Schrecker e per la Tetralogia di Richard Wagner. 

Nella sua pluridecennale carriera ha diretto numerosi concerti in Germania, Svizzera, Ungheria, Italia, Olanda e Stati Uniti, ed è stato Direttore ospite presso prestigiosi teatri tedeschi, come la Deutsche Oper di Düsseldorf-Duisburg, il Theater Bonn, il Nationaltheater Mannheim e la Deutsche Oper di Berlino.Ha inciso of "Das Spielwerk und die Prinzessin" di Franz Schecker per CPO, ottenendo il Diapason d’Or e il premio Choc de la musique, nonché il premio della critica discografica tedesca. I suoi concerti sono stati trasmessi dalle radio NDR, WDR, DLF e dalla ZDF. Dal 2013 è titolare della cattedra di Direzione d’Orchestra presso l’Università di Amburgo, compito che lo impegna a lavorare costantemente con gli Hamburger Symphoniker.