Mahamad Ghavi Helm

Nato nel 1951 a Téhéran, comincia a 11 anni gli studi presso il Conservatorio Superiore di Téhéran e nel 1973 si trasferisce in Francia per perfezionarsi con Sylvio Gualda. Continua a coltivare quotidianamente la musica che lo ha accompagnato durante la sua infanzia. Accanto alla attività di solista tiene seminari sull’arte dell’improvvisazione della percussione iraniana ed insegna in diversi conservatori di musica in Francia.

Ha partecipato a importanti progetti musicali e ha collaborato con il violoncellista Yo-Yo Ma, con il compositore Luigi Ceccarelli e con l’Orchestre National de Lyon sul progetto Silk Road. Importanti le sue esibizioni in Europa e Stati Uniti dedicate alla musica persiana con Mohammad Reza Lotfi, come percussionista di strumenti etnici come il Tombak e il Daf.