SIRENE MIGRANTI per orchestra

SIRENE MIGRANTI  per orchestra

2019 – Ed. RAIcom

Commissione ISA – Prima esecuzione assoluta

 

Sirene Migranti (Migrant Syrens) per orchestra è ispirato all’opera omonima dell’artista visivo napoletano Franz Cerami e dedicato alla memoria di Angela Tucker violoncellista dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese.

Sirene Migranti è dedicato alle migliaia di donne che ogni anno attraversano il mare nella speranza di una vita migliore per loro e per le loro famiglie. Il fil rouge del pezzo si snoda attraverso l’evocazione di alcuni canti di ringraziamento delle donne salvate oggi nel Mar Mediterraneo, canti disperati e drammatici talvolta sostenuti dal pianto. Un’elaborazione di memorie musicali che non si configura come una semplice trascrizione o un arrangiamento di quei canti, ma come una trasfigurazione di figure musicali archetipiche delle terre africane