DIRETTORE PER LA CONTEMPORANEA

Tra i più versatili direttori della scena internazionale domina un repertorio vastissimo, dal barocco al contemporaneo elettroacustico, passando per il teatro musicale fino alla musica applicata. Ha collaborato con i più grandi interpreti e compositori viventi, curando la prima esecuzione di molte opere contemporanee.Allievo per la Direzione d’Orchestra di Daniele Gatti a Milano, si perfeziona nella Direzione del Repertorio Moderno e Contemporaneo con Peter Eötvös in Ungheria e in Olanda. Frequenta numerosi corsi e seminari: con Leonard Bernstein per la direzione d’orchestra, con Karlheinz Stockhausen, Luigi Nono, Salvatore Sciarrino, Jesùs Villa-Rojo, Franco Donatoni e Coriùn Aharonian per la composizione, con Sigfried Palm e Hans Deinzer per il repertorio da camera. Prende parte ai corsi di Musica Informatica presso il Centro di Sonologia Computazionale dell’Università di Padova con Alvise Vidolin e Sylviane Sapire. Direttore e fondatori di numerosi ensembles (Artisanat Furieux Ensemble , Logos Ensemble ,Veni Ensemble), in occasione dei corsi tenuti da Peter Eötvös a Darmstadt nel 1996, dirige l’Ensemble Modern di Francoforte nell’esecuzione di Mixtur di Stockhausen,che lo designa interprete autorevole della propria musica. Collabora con Louis Andriessen e Steve Reich. Nel 1998 è Composer in Residence presso la Herrenhaus di Edenkoben, nel 2000 presso l’Istituto GRAME di Lyon. E’ direttore artistico delle stagioni di musica contemporanea del Parco della Musica di Roma.