21 Febbraio 2019

L'OSA a Roma per il concorso internazionale di tromba "G. Fantini"

L’Orchestra Sinfonica Abruzzese è impegnatain questi giorni a Roma nelle varie fasi della seconda edizione del Concorso internazionale di tromba “G. Fantini” organizzato da Aimart, Accademia Internazionale di Musica e Arte di Roma, nato da un’idea di Edda Silvestri - direttore di AIMART e già direttore del Conservatorio di Musica “Santa Cecilia” di Roma - e Giuliano Sommerhalder, Prima Tromba della Rotterdam Philharmonic.

Il Concorso “G. Fantini” si svolge presso la a bellissima Sala Accademica del Pontificio Istituto di Musica Sacra e si inserisce, per prestigio, premi e struttura, nella gamma più alta di concorsi di musica classica rappresentando un’opportunità di crescita e sviluppo per la generazione dei musicisti classici “Under 35”.

“Siamo onorati di partecipare al concorso ‘G. Fantini’, come già accaduto per il Concorso ‘A. Casagrande’ di Terni riservato a giovani musicisti – spiega il direttore artistico dell’ISA, il M° Ettore Pellegrino. - L’Isa è da sempre a disposizione dei giovani talenti e conferma di essere un punto di riferimento del centro Italia per attività formative. L’Isa, vale la pena di ricordarlo, è a servizio dei giovani per rassegne e concorsi internazioni in una vera e propria attività di supporto ai corsi di Composizione e di Direzione d’orchestra dei conservatori italiani. È ormai prossima, inoltre, la seconda edizione del Festival MusAnima organizzato dall’Istituzione Sinfonica Abruzzese e dedicato, alla promozione – tra l’altro – di opere prime di giovani compositori studenti dei nostri Conservatori” conclude Pellegrino.