27 Gennaio 2020

L'addio dell'ISA a Franco Summa

‘Mi fa piacere che abbiate scelto la mia opera per rappresentare una specifica dimensione culturale.
L’opera, quando ha una sua compiuta valenza, non appartiene più all’autore ma vive con forza una propria vita’.
Con queste parole il Maestro Franco Summa ha accolto la nostra richiesta di elaborare la sua vetrata I GIORNI E LE OPERE del Palazzo delle Esposizioni dell’Emiciclo, sede del governo della Regione Abruzzo.
I suoi colori accompagneranno a lungo la nostra musica.
Arrivederci Maestro.