20 Febbraio 2020

Sabato 22 Febbraio il Trio Metamorphosi all'Aquila per la 45a Stagione ISA

Un felice ritorno quello del Trio Metamorphosi che sabato 22 febbraio 2020 calcherà all’Aquila il palco del Ridotto del Teatro Comunale “V. Antonellini” alle 18.00 nell’ambito della 45a Stagione dei Concerti dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese. Composto dal violinista Mauro Loguercio e dai due fratelli Angelo e Francesco Pepicelli, rispettivamente pianoforte e violoncello, il Trio Metamorphosi proporrà un programma interamente dedicato a Ludwig Van Beethoven che prevede l’esecuzione delle Quattordici Variazioni in mi bemolle maggiore sopra un tema originale op. 44, dei Trii N. 3 in do minore op. 1 e di quello conosciuto come “L’Arciduca” in si bemolle maggiore op. 97. Quest’ultimo titolo è presente nel primo dei quattro CD pubblicati per la prestigiosa casa discografica DECCA che il Trio Metamorphosi (prima incisione di un trio italiano in tutta la storia dell’etichetta  britannica fondata a Londra nel 1929) ha pubblicato nel 2019 per le celebrazioni del duecentocinquantesimo anniversario della nascita del genio di Bonn di cui Loguercio e i Pepicelli registreranno l’opera integrale per trio entro dicembre del 2020.

Il concerto è parte delle iniziative che l’ISA ha previsto all’interno della Stagione numero 45 per celebrare il compositore tedesco nato nel 1770 e raccolte nel Ciclo Beethoven 2020: una serie di programmi, distribuiti lungo tutto il corso della stagione dei concerti, comprendenti alcune tra le pagine più celebri del repertorio sinfonico del compositore (le Sinfonia 1,2,4,5 e 7, i concerti per pianoforte 3,4 e 5, la Fantasia Corale per pianoforte, soli, coro e orchestra) e, grazie anche alla presenza del Trio Metamorphosi, di sue pagine musicali per organici ridotti.

Così il direttore artistico dell’ISA, il M° Ettore Pellegrino: “Il Trio Metamorphosi, uno dei più autorevoli ensemble del panorama contemporaneo italiano, apprezzato per le proprie doti interpretative e per la grande armonia e maturità, è spesso presente nelle nostre Stagioni. Il pubblico dell’ISA ama e amerà questi musicisti attualmente impegnati in un importante progetto discografico dedicato a Beethoven con una delle maggiori etichette internazionali, la DECCA. Sono un vanto per il nostro Paese e per noi della Sinfonica Abruzzese è un grande onore presentarli in Stagione offrendo l’ascolto di affascinanti opere per Trio, diverse da quelle del repertorio sinfonico usualmente eseguito nei nostri concerti”.

L’Orchestra Sinfonica Abruzzese, intanto, è ancora impegnata con la produzione “100% Ennio Morricone” che, dopo i due sold out dello scorso fine settimana all’Aquila e a Tortoreto, verrà presentata sul palco del Teatro Marrucino di Chieti Domenica 23 febbraio alle ore 18 con la direzione di Benedetto Montebello e la voce di Veronica Granatiero. Il concerto è organizzato in collaborazione con il Lions Club Chieti Host ed è in favore dei Service dei Lions Club International. Il prezzo del biglietto è di euro 20 ed è disponibile sul circuito Ciaotickets, mentre il botteghino del Teatro Marrucino è aperto dal martedì alla domenica, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 17.00 alle 20.00.